bottone livetv

bottone ondemand

bottone tg

HANGAR A TASSIGNANO, BARTOLOMEI: “MENESINI DICA LA VERITA' SULL'HANGAR. ORMAI HA PERSO LUCIDITA’""

salvadore

"Un manuale di educazione civica oppure una vacanza, lunga lunghissima, perché si riposi e si rinfreschi le idee sui poteri e le prerogative di un sindaco", deciso e determinato Salvadore Bartolomei, che dimostra di avere le idee molto chiare anche sul tema della costruzione del nuovo hangar a Tassignano

“Un manuale di educazione civica oppure una vacanza, lunga lunghissima, perché si riposi e si rinfreschi le idee sui poteri e le prerogative di un sindaco. Il sindaco uscente Menesini ci appare stanco e confuso – esordisce Salvadore Bartolomei, il candidato sindaco del Centrodestra -.  A proposito della costruzione del nuovo Hangar a Tassignano prima scrive che “è praticamente impossibile che qualche ente superiore su un territorio faccia qualcosa di osteggiato dal sindaco”, ma alla fine cede su un’area importante del nostro territorio; e pensare che, una riga appena sopra, aveva detto "ci siamo opposti pur sapendo che i militari potevano non ascoltarci".

“Insomma – prosegue Bartolomei -, Menesini ha bisogno di un lungo riposo. A proposito dell’hangar di Tassignano si auto-smentisce con tempi comici straordinari: il “pur sapendo che i militari potevano farlo" diventa un “è praticamente impossibile che un Ente superiore faccia qualcosa di osteggiato dal sindaco” che spiazza i cittadini a proposito della sua reale volontà.

“Insomma, dove sta la verità? – chiede e conclude Bartolomei -. La posizione del sindaco qual è stata? È rimasto realmente contrario a proposito della costruzione dell'Hangar, oppure ha barattato la costruzione di un Hangar alto 28 metri per un campo sportivo ed un parco giochi?”.


telnet 230x230        sice 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.