bottone livetv

bottone ondemand

bottone tg

Susanna apre alla possibile cessione, è corsa contro il tempo

sole tramonto canestro

Alla fine resterà solo la profonda delusione per quanto poteva essere ed invece non è stato.
Alfredo Susanna, patron dell'ArcAnthea, non torna sui suoi passi, nella giornata di ieri, non ha versato i quasi 31.000 euro della tassa di affiliazione federale, e nemmeno oggi lo farà.
Una situazione che spinge la Pallacanestro Lucca verso il baratro della radiazione, in barba agli ottimi risultati ottenuti sul parquet dai ragazzi di coach Mecacci, che anche questa mattina si sono allenati per preparare la gara di sabato sera contro la Viola Reggio Calabria.
Un match che stando a quanto espresso da Susanna non si disputerà chiudendo non solo la sua esperienza alla guida della Pallacanestro Lucca, ma la società biancorossa stessa.

Un epilogo grottesco, giunto a seguito di un comunicato dei giocatori che non pareva, d'acchito, tanto esplosivo, come poi nella pratica è stato.
Oggi si è registrato l'ultimo tentativo di far leva sull'imprenditore da parte di un gruppo di genitori delle giovanili e del team manager, Giovanni Giusti, che pare aver prodotto la possibilità di cedere le quote a possibili investitori, che apre qualche piccolissimo spiraglio per il futuro della Pallacanestro Lucca.
A questo punto è una corsa contro il tempo, infatti, se esistessero soggetti interessati a rilevare la società, si dovrebbe chiudere in fretta, visto che ogni giorno che passa, oltre alla penalizzazione che aumenta, si avvicina anche l'impegno di sabato sera, e qualora non arrivasse in tempo il pagamento della tassa, ogni tentativo di salvare la società sarebbe stato vano.


telnet 230x230        sice 230x230

Info e note legali

Seguici su...

facebook twitter youtube rss

 

Contattaci

Logo DiTV PNG

Via Tazio Nuvolari, 53
55061 Carraia - Lucca - Italy
Tel 0583 462209
Fax 0583 1929109
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.